Aldo Spoldi

1950

Studio per “Il malato immaginario”

Tempera su legno, 40 x 36 x 2,50 cm