Passo a due. Roberto Bolle | Giovanni Gastel

Gallerie d’Italia, Milano

Le Gallerie d’Italia – Piazza Scala ospitano dal 3 settembre al 7 novembre 2021 la mostra Passo a due. Roberto Bolle | Giovanni Gastel, l’intenso racconto di alcuni momenti della carriera del ballerino più rappresentativo della nostra epoca attraverso l’obiettivo di un grande fotografo.

L’esposizione, allestita nel chiostro ottagonale del museo, presenta infatti una selezione di ritratti fotografici di Roberto Bolle scattati nel corso degli anni da Giovanni Gastel: due identità apparentemente diverse che hanno fatto dell’Arte la loro professione e la loro ragione di vita. Un ideale “passo a due” che regala una coreografia unica, esaltando l’Arte in tutte le sue forme.

Da una parte la danza, dall’altro la fotografia: due mondi che si guardano, si rispettano e si fondono, donando quell’emozione che scaturisce da un’appassionante ricerca di armonia e di perfezione. L’arte di Tersicore viene immortalata da Giovanni Gastel per aiutarci a meditare e, attraverso l’amicizia di questi due artisti, coglierne la vertigine. Gli spazi delle Gallerie d’Italia di Milano, luogo delle Muse, incorniciano perfettamente questo tributo a un prezioso incontro personale e artistico.

La mostra è realizzata nell’ambito di OnDance – Accendiamo la danza, iniziativa ideata ed organizzata da Artedanza Srl, di cui Intesa Sanpaolo è Main Partner. OnDance è la grande festa della danza di Roberto Bolle. Nasce da un sogno, una visione che è diventata un vero e proprio progetto culturale: portare la danza a tutti. Da questo stesso desiderio nascono tutti i grandi progetti di cui Bolle ha costellato la sua carriera.

Data
dal 03.09.2021 al 07.11.2021
in corso
Ora
dalle 9:30 alle 19:30 Chiuso il lunedì.
Ultimo ingresso un’ora e mezza prima della chiusura.
Prezzi

Consigliata la prenotazione online ed è obbligatorio esibire il Green Pass – Certificazione verde COVID-19.

Tariffe:
– intero: 5,00 €
– ridotto: 3,00 €
– ingresso gratuito per minori di 18 anni, scuole, convenzionati e clienti del Gruppo Intesa Sanpaolo
Maggiori dettagli sulle modalità di visita in sicurezza, riduzioni e gratuità sul sito delle Gallerie d’Italia.

Dove?