AVVISO
In ottemperanza alle nuove misure di contrasto e contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID–19, le Gallerie d’Italia di Milano sono chiuse. Per informazioni su prenotazioni e rimborsi scrivere a info@gallerieditalia.com.


Dall’11 febbraio all’11 aprile 2021 le Gallerie d’Italia di Milano ospitano la mostra temporanea Carlo Mari. Io Milano. Aprile 2020. La città vista dai Carabinieri attraverso l’occhio di un fotografo.

Allestita nel Chiostro del museo, l’esposizione presenta 47 gigantografie degli scatti fotografici di Carlo Mari che compongono l’omonimo volume edito da Skira e 2 foto fine art. Le immagini in bianco e nero sono una straordinaria testimonianza storica e un toccante racconto della Milano sospesa quando, ad aprile 2020, nel momento del lockdown dovuto alla pandemia, tutto si è fermato.

Carlo Mari ritrae una città immersa nel silenzio come mai si era vista prima. La ritrae attraverso gli occhi dei Carabinieri, presenza discreta e rassicurante, che hanno accompagnato Milano in questo momento di difficoltà e dolore e ne hanno colto la desolazione ma anche la sua surreale bellezza.

Una Milano quasi metafisica nelle fotografie di un grande fotografoLa città della finanza, della moda, del design si ferma e riflette: le fotografie in bianco e nero evocano fortemente il tempo che rallenta, ma lasciano trasparire una città già proiettata al futuro e pronta a ricominciare.

In questi scatti, in cui luoghi conosciuti si svelano in una nuova veste, sembra che i Carabinieri ci diano un ideale appuntamento a incontrarci di nuovo dove loro sono sempre stati presenti.

Biografia

Carlo Mari è fotografo di reportage e pubblicità. Ha girato il mondo sopra e sotto i mari, con la macchina fotografica al collo per raccontare. Tra gli anni ’80 e ’90 ha pubblicato servizi e copertine sulle più prestigiose riviste di mare italiane ed estere. In seguito, e per molto tempo, ha documentato la vita selvaggia dell’Est Africa ed è stato un inviato della The Harvill Press di Londra. Da questa collaborazione sono nati due importanti volumi: The Great Migration e Pink Africa. Vive in Africa diversi mesi all’anno, a stretto contatto con la natura incontaminata e le popolazioni tribali. Ritrattista, da anni documenta la bellezza (non solo esteriore) di molte popolazioni a rischio di estinzione. Carlo Mari ha al suo attivo molti libri fotografici pubblicati in tutto il mondo, alcuni riguardanti la vita dei fondali marini, altri l’Est Africa, tra Kenya e Tanzania, altri ancora il glamour pubblicitario. My Africa, una delle sue più importanti creazioni, è entrato a far parte della lista dei best-sellers fotografici nel 2004 in Germania. Nel 2019 Carlo Mari ha pubblicato, sempre con Skira, Passage through Dar oltre 130 immagini in bianco e nero scattate dal fotografo italiano nel mercato del pesce di Dar Es Salaam.

Data
dal 11.02.2021 al 11.04.2021
in corso
Ora
dalle 10:00 alle 20:00
Chiuso il weekend
Prezzi

Biglietto congiunto valido per la visita alle mostre temporanee e alle collezioni permanenti acquistabile direttamente in biglietteria e online (prenotazione consigliata):

  • intero: 10,00 €
  • ridotto: 8,00 €
  • ridotto speciale: 5,00 € per clienti del Gruppo Intesa Sanpaolo e under 26
  • gratuito: per convenzionati, scuole, minori di 18 anni, dipendenti del Gruppo Intesa Sanpaolo

Dove?