Partner

Una lista aggiornata di tutte le istituzioni pubbliche e private con cui collaboriamo per sostenere o condividere la realizzazione di progetti culturali di eccellenza.

Comune di Milano

Comune di Milano

La città di Milano è impegnata da sempre nell’organizzazione di eventi di grande prestigio all’insegna dell’arte, della storia e della cultura. Da 13 anni il Comune di Milano, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, ospita la tradizionale mostra di Natale nella Sala Alessi di Palazzo Marino.

Pinacoteca di Brera

Pinacoteca di Brera

Situato nel cuore di Milano, il museo si concentra sulla valorizzazione della propria collezione e sulla tutela dei suoi straordinari capolavori in grado di conquistare un pubblico nazionale e internazionale.

Fondazione Palazzo Strozzi

Fondazione Palazzo Strozzi

Da dimora signorile del Rinascimento a spazio espositivo dove i visitatori possono sperimentare nuove modalità per rapportarsi all’arte e alla cultura, con un ricco programma di mostre, eventi e attività.

Castello di Rivoli

Castello di Rivoli

Un centro per la creatività, la ricerca, l’educazione e lo sviluppo della cultura – soprattutto nel campo dell’arte contemporanea – che vuole aiutare i visitatori a comprendere la nostra epoca ricorrendo a diverse espressioni artistiche.

Fondazione la Quadriennale di Roma

Fondazione la Quadriennale di Roma

Un’istituzione nazionale che sostiene l’arte contemporanea italiana attraverso un’esposizione quadriennale, progetti di formazione, e la conservazione delle fonti sulle arti visive del XX e XXI secolo.

Camera

Camera

2000 mq dedicati alla fotografia: il Centro Italiano per la Fotografia a Torino è uno spazio espositivo, un osservatorio sulla fotografia nazionale e internazionale, e una piattaforma di incontro e ricerca.

Cortona On The Move

Cortona On The Move

Il festival internazionale dedicato alla fotografia contemporanea, nasce nel 2011 da un’idea dell’Associazione Culturale ONTHEMOVE. Una manifestazione, alla ricerca di forme originali di comunicazione visiva, che vede protagoniste le migliori produzioni internazionali di visual narrative. Ogni estate, per l’occasione, la cittadina toscana di Cortona ospita eventi, workshop e incontri con fotografi di fama internazionale nella cornice del borgo etrusco.

Museo dell'Hermitage

Museo dell'Hermitage

La sua storia inizia nel 1764 con l’imperatrice Caterina la Grande e da allora la sua collezione d’arte ha continuato ad ampliarsi, fino a superare i 3 milioni di opere e reperti. Non è quindi un caso se l’Hermitage di San Pietroburgo è considerato uno dei più importanti musei del mondo.

Museo Puškin

Museo Puškin

Il museo moscovita ospita oltre 700 mila opere d’arte – dall’antico Egitto e dalla Grecia antica fino ai giorni nostri – ma la vera punta di diamante è rappresentata dalla stupefacente collezione di dipinti impressionisti e post-impressionisti.

Estorick Collection

Estorick Collection

L’arte moderna italiana a Londra: in questo piccolo museo sono esposti alcuni dei più importanti lavori realizzati da artisti italiani del calibro di Giacomo Balla, Carlo Carrà, Umberto Boccioni, Giorgio de Chirico e Amedeo Modigliani.

Istituto Italiano di Cultura di New York

Istituto Italiano di Cultura di New York

Diramazione ufficiale del Governo italiano, l’Istituto si dedica alla promozione negli Stati Uniti della cultura italiana – dalle arti alla scienza – attraverso l’organizzazione di eventi e l’offerta di servizi culturali.

Artissima

Artissima

Uno dei principali appuntamenti fieristici d’arte contemporanea nel panorama italiano ed è riconosciuta tra le mi­gliori fiere al mondo per la sua identità altamente specifica e legata esclusivamente al contemporaneo. Sin dalla sua fondazione nel 1994, la fiera presenta i più innovativi artisti del panorama dell’arte internazionale scoprendo e rappresentando tendenze e fo­cus cruciali nel sistema culturale attuale.

Fondazione Torino Musei

Fondazione Torino Musei

La Fondazione Torino Musei cura e gestisce le collezioni d’arte della Città di Torino. I musei che fanno capo alla Fondazione sono Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica, il MAO Museo d’Arte Orientale e la GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea; inoltre la Fondazione è socio unico di Artissima, la fiera internazionale di arte contemporanea più importante in Italia.

La Consulta per la Valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali

La Consulta per la Valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali

La Consulta è nata nel 1987 con lo scopo di contribuire a valorizzare e a migliorare la fruibilità del patrimonio storico-artistico torinese. In oltre 30 anni di attività le Aziende e gli Enti Soci hanno investito più di 30 milioni di euro, contribuendo alla realizzazione di 90 interventi di restauro e valorizzazione, in collaborazione con le Istituzioni e gli Enti di tutela.

Miart

Miart

Rassegna internazionale di arte moderna e contemporanea che ogni anno riunisce in Italia gallerie di fama mondiale, collezionisti e giovani appassionati. Un continuo dialogo con l’arte contemporanea per la diffusione della cultura sul territorio.

National Gallery

National Gallery

La National Gallery è una delle più grandi gallerie d’arte del mondo. Fondata dal Parlamento nel 1824, la Galleria ospita la collezione nazionale di dipinti dell’Europa occidentale dalla fine del XIII all’inizio del XX secolo, inslusi i capolavori di Bellini, Cézanne, Degas, Leonardo, Monet, Raffaello, Rembrandt, Renoir, Rubens, Tiziano, Turner, Van Dyck, Van Gogh e Velázquez.

Il Polo del ’900

Il Polo del ’900

Un centro culturale aperto alla cittadinanza e rivolto soprattutto alle giovani generazioni e ai nuovi cittadini. Al Polo del ‘900 trovano casa 22 Enti Partecipanti che rappresentano un punto di riferimento nella ricerca storica, sociale, economica e culturale del Novecento e nella salvaguardia dei valori della resistenza, della democrazia e delle libertà.

Il Salone Internazionale del Libro di Torino

Il Salone Internazionale del Libro di Torino

La più grande fiera dell’editoria italiana che riunisce i maggiori gruppi editoriali e gli indipendenti, i migliori scrittori italiani e stranieri, librai e bibliotecari, agenti, traduttori, illustratori e tanti lettori, in 63.000 mq espositivi e oltre 1.200 eventi.

Fondazione Querini Stampalia

Fondazione Querini Stampalia

È un’istituzione aperta alle arti, alla lettura, alla formazione, un luogo contemporaneo. La volle nel 1869 l’ultimo discendente della famiglia Querini Stampalia, il conte Giovanni, colto e filantropo. Il suo Museo è una delle testimonianze di casa museo, nel cuore di Venezia, più importanti e meglio conservate d’Europa. Dal 2018 è aperta al pubblico in modo permanente la Collezione Intesa Sanpaolo con i tesori dal XVI al XX secolo già appartenenti alle raccolte della Cassa di Risparmio di Venezia.